Grissini al miele e pecorino

Questa settimana vi proponiamo degli appetitosi grissini, ottimi da soli come croccanti spezzafame, per accompagnare un aperitivo o per essere avvolti da fettine di speck tirolese come antipasto.

Ingredienti:

Preparazione:

Togliere dal frigo la pasta da pizza e lasciarla mezz’ora a temperatura ambiente.

Accendere il forno a 200°.

Infarinare leggermente il banco da lavoro e con l’aiuto del matterello stendere la pasta in una sfoglia molto sottile di forma rettangolare. Spennellare con il miele la metà della sfoglia, cospargerla con il pecorino grattugiato e un po’ di pepe verde macinato fresco e ripiegarci sopra la metà della sfoglia rimasta libera, pressando un po’ con le dita. Tagliare delle strisce larghe circa un centimetro e mezzo e farle rotolare su se stesse sul banco da lavoro dove avremo sparso un po’ di semi di lino e di sesamo, premendo un po’ ed ottenendo dei cordoni grossi più o meno come un dito.

Adagiarli sulla placca da forno coperta con carta da forno e spennellarli di olio.

Cuocere in forno caldo per circa 16-18 minuti in modo che diventino dorati. Raffreddare a temperatura ambiente e servire.

Buon appetito!

[ Fonte | gallinavecchiafabuonbrodo ]

Leave a Reply

Your email address will not be published.