Petto di tacchino con fichi e miele

Questa settimana vi presentiamo, dopo un contorno e un antipasto a base di fichi, un’idea carina per un secondo, sempre a bese di fichi e miele.

Ingredienti (per 4 persone):

  • un petto di circa 800 gr. di tacchino in un sol pezzo
  • 4 cucchiai di miele
  • 3  cucchiai di aceto balsamico
  • 350 gr. di fichi scuri sodi e maturi
  • 70 gr. di burro
  • il succo di mezzo limone
  • 2 ciuffetti di prezzemolo
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Preparazione

Mettete in una terrina il petto di tacchino, marinatelo con gli spicchi d’aglio schiacciati, (che poi toglierete), l’aceto, il succo di mezzo limone, il rosmarino e il miele. Lasciatecelo per circa 2 ore. Sgocciolatelo e tenete da parte il liquido della marinata.

In un tegame, fate rosolare con 4 cucchiai d’olio il petto di tacchino per 10 minuti da tutte le parti a fuoco vivace, eliminate l’olio di fondo, unite il liquido di marinatura e fatevi insaporire i fichi non sbucciati, ben lavati e asciugati tagliati a metà.

Irrorate con il Brandy e fatelo evaporare. Estraete i fichi e lasciate il pezzo di carne cuocere ancora 20/25  minuti.

Il tacchino è  pronto quando è ben rosolato di fuori e color roseo di dentro.

Tagliate il petto di tacchino a fette, sistematelo in un vassoio contornatelo coi fichi e irroratelo tutto col fondo di cottura e il trito finissimo di prezzemolo.

Buon appetito!

[ Fonte | volapoesia ]
[ Foto | aaaaccademiaaffamatiaffannati]

Leave a Reply

Your email address will not be published.