La colomba pasquale

Visto il particolare fine settimana, vi proponiamo la ricetta per la colomba e vi auguriamo tantissimi auguri di una Santa Pasqua.

Ingredienti

Per l’impasto:

  • 100 g di arance candite
  • 25 g di lievito di birra
  • 1 buccia grattugiata d’arance
  • 1 buccia grattugiata di limone
  • 250 g di burro
  • un cucchiaio di miele
  • 50 g di cedro candito
  • 3 uova intere
  • 3 tuorli d’uovo
  • 200 g di farina bianca 00
  • 1 bustina di vanillina
  • 300 g di farina manitoba
  • 160 g di zucchero
  • 100 g di latte

Per la glassa:

  • 100 g di mandorle
  • 3 albumi d’uovo
  • 100 g di zucchero vanigliato
  • 50 gr di zucchero
  • 50 g di mandorle intere e non spellate

Preparazione

Iniziare con il primo impasto, utilizzando i 100 g di farina 00 e un po’ di latte e lievito; una volta impastato il tutto, lasciare riposare per 30 minuti coprendo con un panno. Trascorsi i primi 30 minuti, continuare con il secondo impasto aggiungendo altri 100 g di farina 00 con il latte restante; eventualmente, diluire con un po’ d’acqua tiepida fino a che l’impasto non risulti morbido. Lasciare, nuovamente, riposare per altri 30 minuti coprendo il tutto.

Il terzo impasto prevede l’aggiunta di 150 g di farina manitoba, 60 gr di zucchero e l’incorporamento di 80 g di burro. Ora è necessario formare una pasta uniforme ed elastica che dovrà riposare per 2 ore circa, sempre coperta. Il quarto impasto, invece, vede l’unione del resto degli ingredienti disponibili per l’impasto: iniziare impastando i 150 g di farina manitoba ed i 170 g di burro fino a quando il burro non sarà ben assorbito. In seguito, aggiungere un pizzico di sale, 60 g di zucchero rimasto, la vanillina, la buccia dell’arancia e limone, il miele ed i tuorli d’uovo uno per volta. Una volta che gli ingredienti sono ben amalgamati, aggiungere i canditi e riporre l’impasto per 8 ore in un luogo caldo dove possa lievitare; ricordare di coprire l’impasto come in precedenza.

Per il quinto ed ultimo impasto, lavorare fino a che questo non perde il gonfiore e riporlo nello stampo di cartoncino a forma di colomba, in modo che il dolce possa prendere la classica forma; lasciare nuovamente levitare per altre 6 ore. Nel frattempo, preparare la glassa: macinare le mandorle pelate fino ad ottenere una farina, che dovrà essere unita con lo zucchero al velo vanigliato e ai 3 albumi delle uova. Mescolare per bene fino a quando non si ottiene una glassa non troppo fluida. A questo punto, ricoprire la colomba con il composto ottenuto, e cospargere la colomba di zucchero in graniglia e mandorle non pelate.

Infornare in forno preriscaldato a 200°C e poi, trascorsi 10 minuti, abbassare la temperatura a 180°C lasciando cuocere per altri 30 minuti. Ricordare di coprire la parte superiore della colomba con della carta da forno in modo che la glassatura non si rovini. A cottura completa, lasciare raffreddare ed aggiungere zucchero a velo.

Buona Pasqua!

[ Fonte | ricettepercucinare ]

Leave a Reply

Your email address will not be published.